Italia da Vivere

World to know and live

(Lazio – Roma) Belli spendendo poco

Lascia un commento

 Buonasera a tutti! Eccoci al secondo appuntamento con la rubrica “Belli spendendo poco”. Vi siete mai chiesti come mai le nostre nonne erano e sono sempre state belle? La risposta è semplice: usavano prodotti migliori, spesso naturali. Stasera vi elencherò alcune ricette di bellezza da fare in casa.
CREMA PER LE MANI AL MIELE
Questa crema idratante al profumo di rosa è  ideale per pelli secche e utilizza  la cera d’api come  fattore protettivo dagli agenti atmosferici e l’olio d’oliva per conferire ulteriore morbidezza. E’ utile anche per idratare le mani  stanche e screpolate.

½ cucchiaino di granuli di cera d’api
½ cucchiaino di olio d’oliva
1 cucchiaio di miele
1-2 gocce di essenza di rosa

Mettere i granuli di cera d’api e l’olio d’oliva in una ciotola posta sopra una pentola d’acqua in ebollizione. Quando la cera è sciolta, spegnere il fuoco e, sempre mescolando, unire il miele e l’essenza di rosa. Continuare a mescolare (continuando a tenere la ciotola sopra la pentola)  finché il composto risulta omogeneo, quindi versarlo in un vasetto di vetro e lasciarlo solidificare. Appena è tiepido, mescolarlo con il manico di un cucchiaio fino a renderlo cremoso.

MASCHERA AL GERANIO

L’olio di geranio, benefico per la circolazione sanguigna, conferisce luminosità al viso. Questa maschera ammorbidisce ed idrata la pelle lasciandola liscia.

2 cucchiai di panna da montare
un tuorlo d’uovo
un cucchiaio di miele cremoso
1-2 gocce di essenza di geranio

In una ciotola montare la panna, quindi unire il tuorlo continuando a sbattere; aggiungere il miele e l’essenza di geranio, mescolando fino a completa omogeneizzazione. Stendere il preparato sul viso e sul collo e lasciare agire la maschera per 20 minuti. Sciacquare con acqua tiepida e spruzzare su viso e sul collo acqua tiepida o un tonico leggermente astringente.

TRATTAMENTO DI PULIZIA AL LIMONE
Questo trattamento consente una pulizia profonda della pelle perchè apre i pori ed affina la grana della pelle. E’ ideale prima di applicare una maschera di pulizia.

un cucchiaio di miele trasparente
2-3 gocce di essenza di limone

Stendere uno strato sottile di miele sul viso e lasciarlo agire per 10 minuti in modo che la pelle abbia il tempo di ammorbidirsi. Riempire una bacinella con acqua bollente ed aggiungere l’essenza di limone. Coprire sia la bacinella sia la testa con un asciugamano perché il vapore possa aprire bene i pori.
Ripulire il viso dal miele con acqua tiepida e poi spruzzare acqua fredda per richiudere i pori.

CREMA DETERGENTE AL MIELE E LATTICELLO
Questa crema è ispirata al famoso trattamento di bellezza utilizzato da Cleopatra e da molte altre donne dell’antichità.
Lascia la pelle fresca, morbida e pulita.

2 cucchiai di miele trasparente
un cucchiaio di latticello
un cucchiaino di acqua di rose

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola mescolando bene e stendere il composto sul viso, sul collo e sulle spalle.Rimuovere la crema con acqua tiepida.

MASCHERA ASTRINGENTE ALLA LAVANDA
Questa maschera ha un effetto astringente e lascia la pelle del viso vellutata

un cucchiaio di miele trasparente
2 cucchiaini di yogurt magro
un albume
2-3 gocce di essenza di lavanda

In una ciotola mescolare  il miele e lo yogurt fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere l’albume e l’essenza di lavanda. Stendere la maschera sul viso facendo attenzione a lasciare scoperte le zone attorno agli occhi e alla bocca. Lasciare agire per 10-15 minuti. Eliminare la maschera con acqua tiepida e spruzzare il viso con un tonico o acqua di fiori.

BALSAMO VELLUTATO AL MIELE
Questo trattamento nutriente riprende una ricetta dell’inizio del XVIII secolo ideata segretamente dalla regina Anna d’Inghilterra, e rende i capelli lucenti e morbidi. L’aggiunta di un paio di cucchiaini di succo di limone darà più luminosità ai capelli biondi. Il balsamo deve essere preparato poco prima dell’uso altrimenti gli ingredienti si separeranno.

2 cucchiai di miele cremoso
un cucchiaio di olio d’oliva
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia

Lavare i capelli e tamponarli con un asciugamano. Versare tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolarli bene. Distribuire il balsamo sui capelli; coprire la testa con una cuffia e passare l’asciugacapelli per circa 5 minuti. Tenere in posa ancora per un quarto d’ora, quindi procedere al lavaggio con una piccola quantità di shampoo

BALSAMO PER LE LABBRA AL CIOCCOLATO FONDENTE
1 cucchiaino di cera d’api
2 cucchiaini di burro di karitè
1 cucchiaino di miele
1 quadratino di cioccolato fondente

Versare tutti fli ingredienti in un barattolino e farli fondere a bagnomaria. Mescolare bene e lasciar raffreddare.
Questo balsamo è ideale quand le labbra sono screpolate o secche


BALSAMO LABBRA AI 3 CIOCCOLATI
3 grammi di cera d’api
1 grammo di burro di karitè
1 cucchiaino di olio di ricino
1 grammo di cioccolato fondente
1 grammo di cioccolato al latte
1 grammo di cioccolato bianco

Far sciogliere la cera d’api a bagnomaria. Quando è fusa per metà aggiungere l’olio di ricino. Poco prima della completa liquefazione della cera d’api aggiungere il burro di karitè e il cioccolato e mescola bene. Quando il composto è completamente sciolto, metterlo in una piccola confezione rotonda per balsamo labbra: il suo colore sarà color cioccolata e avrà un profumo delizioso.

Autore: Giorgia M

operatore per i beni culturali e catalogatrice libri e opere d'arte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...