Italia da Vivere

World to know and live

(Emilia Romagna – Bologna) Un libro a settimana, consigli di lettura

Lascia un commento

Buon venerdì mattina a tutti i lettori! Oggi inauguriamo la rubrica Un libro a settimana, consigli di lettura che tornerà puntuale ogni venerdì. Ho scelto per voi Il Mercante dei Libri Maledetti, un thriller medievale ai primi posti delle classifiche di vendita in italia. E’ mercoledì delle ceneri dell’anno 1205. Padre Vivïen de Narbonne è costretto a fuggire, braccato da un manipolo di cavalieri che indossano strane maschere. Il monaco possiede qualcosa di molto prezioso, che non è disposto a cedere ai suoi inseguitori. Sono passati 13 anni da quel terribile giorno, quando Ignazio da Toledo, un mercante di reliquie, riceve da un nobile veneziano l’incarico di mettersi sulle tracce di un libro molto raro, Uter Ventorum. Si dice che contenga antichi precetti della cultura talismanica orientale e permetta di evocare gli angeli e la loro divina sapienza. Inizia così l’avventuroso viggio di Ignazio. Chi riuscirà per primo a scoprire dove si trova? E cosa saranno pronti a rischiare, tutti coloro che lo cercano, per svelare i suoi misteri? La scrittura è scorrevole ed è condita da enigmi e colpi di scena. Se vi ho incuriosito almeno un po’, l’autore, al suo romanzo d’esordio, è Marcello Simoni ed è dedito da Newton Compton. Le pagine sono 288 e il costo 9,90.


                                                                                                                                                                                                     Alessandra Massagrande

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...