Italia da Vivere

World to know and live

(Emilia Romagna – Bologna) La mappa della Bologna bio

Lascia un commento

Se amate il biologico, qui a Bologna siete davvero nel posto giusto. L’offerta è vasta e la qualità non è da meno. Ecco una selezione di proposte:

Caffè Alce Nero, Via Petroni 9/b, per chi cerca un’ offerta di menu per colazione, brunch, aperitivi e pranzi tutta rigorosamente bilogica. La bella sorpresa è che l’acqua non si paga e i clienti possono servisi direttamente riempiendo le brocche e bicchieri messi a disposizione. C’è anche la possibilità di fare la spesa con i prodotti Alce Nero, Mielizia e Libera Terra.

tel. 051 2759196 – bologna@alcenerocaffe.it – lunedì – giovedì 8 – 20, venerdì e sabato 8 – 23, domenica chiuso
Ristorante biologico Estravagario,Via Mascarella 81/H, per chi ama l’ ambiente semplice e la una cucina vegetaiana. I prodotti sono  biologici e provenienti dal commercio equo e solidale, il cibo è sempre fresco, le verdure di stagione. Bando alla noia: il menù varia quotidianamente.

tel. 0514210582 – www.estravagario.org– lunedì – giovedì  7.30 – 16.00, venerdì 7.30 – 16.00 e 19.00- 24.00,  il sabato 11.00 – 15.00 e 19.00 – 24.00. domenica chiuso.

Ristorante Bistrot Zenzero, Via F.lli Rosselli 18, per chi cerca piatti sani e fantasiosi. Il locale è essenziale e il personale decisamente cordiale, ottimo il rapporto qualità prezzo.

tel: 051.5877026 – aperto a pranzo e cena, domenica e lunedì sera chiuso.

Zazie, Via Malcontenti 13/A, la soluzione ideale per chi è in cerca di una pausa pranzo veloce e sfiziosa ma non vuole rinunciare ad un pasto sano. Centrifugati, zuppe e frullati, tutti preparati al momento con ingredienti biologici. La novità in più: la possibilità di aggiungere crostini, spezie, frutta fresca e secca. Ambiente raccolto, i posti a sedere sono 5-6, tutto realizzato con materiale ecologico, persino le posate sono biodegradabili.

tel. 0510950461 – http://www.lazazie.com – tutti i giorni 09.30 – 21.00; domenica brunch dalle 10.30 alle 19.30.

L’Ortica, Via Mascarella 26, il locale per chi crede che la biodiversità culturale e colturale sia un valore prezioso. I piatti sono preparati ogni giorno con ingredienti freschi e biologici e si posso degustare vini naturali e birre artigianali.

 tel. 051.58.76.455 – http://www.lortica.net –  aperto tutti i giorni  8:00 – 1:00, domenica chiuso

Chi volesse dedicarsi alla cucina a casa propria senza rinunciare ad ingredienti sani non può non conoscere Campi Aperti, Associazione di contadini e coproduttori per la sovranità alimentare. L’Associazione organizza mercatini biologici con frequenza settimanale e promuove una serie di interessanti eventi.

http://www.autistici.org/campiaperti/ – orari mercatini: inverno: 17-20,30, estate: 17,30-21.

martedì al Vag61, via paolo fabbri 112 ; giovedì all’XM24, via Fioravanti, 24 ; venerdì Cortile della Cospe -Scuola di Pace, Via Udine nel quartiere Savena.

    Buon biologico a tutti!

                                                                                                                                                        Alessandra Massagrande


Genuino clandestino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...