Italia da Vivere

World to know and live

(Lombardia – Monza e Brianza) I giorni del Gran Premio di Formula 1.

Lascia un commento

Tempio della Formula 1, costruito nel 1922, l’autodromo di Monza ha visto centinaia di piloti scaldare le gomme delle proprie monoposto.

Dopo svariate  modifiche che si sono succedute nel corso degli anni l’attuale pista stradale misura 5.770 metri con una capacità ricettiva di circa  120.000 spettatori e 51.000 posti a sedere. La nuova immagine del “Tempio” fu poi ultimata con la costruzione negli anni ’90 del complesso box tra i più moderni e funzionali del mondo. Presenti anche ristoranti, bar, un campeggio ed una piscina scoperta.

L’album dei piloti che corsero a Monza è composto dai personaggi più grandi dell’intera storia dell’automobilismo: tra i tanti, Juan Manuel Fangio, Alberto Ascari, Moss, Fittipaldi, Ragazzoni, Lauda, Gilles Villeneuve, Piquet, Prost, Mansell, Gherard Berger, Damon Hill Ayrton Senna sino a giungere agli attuali Fernando Alonso, Felipe Massa, Michael Schumacher, Giancarlo Fisichella, Button, Hamilton, Vettel, Webber.

Noto tra gli appassionati dei motori come il “Tempio della velocità“, contando ben 4 rettilinei che vedono sfrecciare le monoposto a velocità superiori ai 300 Km/h, il circuito di Monza attualmente è teatro delle seguenti manifestazioni sportive:

  • il Gran Premio d’Italia di F1 che si svolge normalmente la seconda domenica del mese di settembre
  • il Campionato Mondiale Superbike la seconda domenica del mese di maggio
  • il Monza Rally show nel mese di novembre
  • 13.05 FERRARI DAY – raduno Ferrari
  • 29.06 / 01.07 Targa Tricolore Porsche Club Italia

L’aria che si respira durante la settimana che precede l’accensione dei “bolidi” è carica di adrenalina. Fan da tutto il mondo accorrono per sostenere i propri idoli e migliaia di bandiere rosse percorrono le vie del centro storico di Monza dove, per l’occasione, ogni anno vengono organizzate serate di intrattenimento che negli anni hanno registrato una continua escalation grazie al continuo ammodernamento delle strutture, al costante impegno delle Forze dell’Ordine ed all’incessante lavoro del Comune di Monza nel mantenere sempre vivo l’interesse dei cittadini sull’importanza della kermesse brianzola.

Ma i motori all’interno del circuito non spengono mai.

E’ infatti possibile girare in pista per 25 minuti ad un costo di € 45,00 con la propria vettura in giorni ed ore prestabiliti. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://www.monzanet.it.

Matteo Rinoldi

Se mi vogliono sono così, di certo non posso cambiare: perché io, di sentire dei cavalli che mi spingono la schiena, ne ho bisogno come dell’aria che respiro… (cit. Villeneuve).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...